Molti italiani guardano al vicino paese per trovare soluzioni lavorative migliori. E, in effetti, il mercato del lavoro Santo Domingoco fa registrare numeri che da noi sembrano impensabili. Uno su tutti il dato relativo alla disoccupazione: qui, anche nei momenti peggiori, tale percentuale restava salda attorno ad un incredibile 5%. Tutto ciò sembra essere frutto di una politica che ha messo l'occupazione al centro. E lo ha fatto, soprattutto, con una organizzazione davvero all'avanguardia dei suoi centri per l'impiego, talmente efficienti da ricevere finanziamenti sia dai sindacati sia dalla confindustria Santo Domingoca. E, secondo molti osservatori, la vera forza del mercato del lavoro Santo Domingoco sarebbero proprio i sindacati, organizzati in modo tale da costituire una forza considerevole. Bisogna comunque sapere che lavorare in Santo Domingo significa lavorare in un mercato estremamente più flessibile di quello italiano: qui non esiste la giusta causa, tanto per fare un esempio.

Economia forte

I dati estremamente positivi dell'economia dominicana fanno sì che molti nostri connazionali stiano prendendo in considerazione l'ipotesi di lavorare a Santo Domingo e in altre località della Repubblica Dominicana. Ma, se si sceglie questa opzione, lo si fa più che per trovare lavoro come dipendente, per aprire una propria attività. E a invogliare verso un passo di questo tipo è il contesto economico generale del paese. Lavorare a Santo Domingo e fare impresa qui significa farlo in un quadro economico in costante crescita con dati particolarmente positivi relativi all'ultimo biennio con un 2013 chiuso al +4,1%, un 2014 a un +5% e prospettive ottime anche per il futuro.



Settori trainanti

Due sono i settori che offrono maggiori possibilità per lavorare a Santo Domingo o per investire nella Repubblica Dominicana: turismo e immobiliare. Due settori la cui crescita contemporanea mette in luce come essi siano inevitabilmente legati l'uno all'altro. Il turismo sta crescendo a ritmi decisamente sostenuti con dati che superano il +8%, mentre l'immobiliare segue a ruota con un lusinghiero +7,5%. E sono anche i settori in cui l'occupazione cresce maggiormente. Dati che spiegano anche i risultati positivi del PIL che stanno facendo della Repubblica Dominicana meta di investimenti soprattutto esteri. Lavorare a Santo Domingo, lo vogliamo ricordare, vuol dire farlo all'interno dell'economia a maggiore fattore di crescita di tutti i Caraibi e di tutta l'America Latina.

Altri settori

Il generale trend positivo dell'economia dominicana riguarda anche altri settori in cui il lavoro non manca. Molto buono l'andamento del settore agricolo che sta crescendo di circa il 5% e quello infrastrutturale in genere che cresce a ritmi del +7,5%. Questo anche grazie al turismo e ai programmi infrastrutturali ad esso legati e che sono sostenuti dal governo in prima persona. Lavori portuali, lavori stradali e costruzioni di complessi turistici stanno interessando tutta l'isola. Ua grande fermento per rendere possibile un impegno che lo stesso presidente Medina si è assunto il giorno dell'elezione: fare del turismo il settore trainante raggiungendo i 10 milioni di presenze entro il 2020. E tutto sembra confermare la possibilità di raggiungere e superare questo traguardo.

Legato a questo andamento positivo del turismo c'è la crescita dell'indotto rappresentato dal settore dei bar, degli alberghi e della ristorazione che crescono di un complessivo +6,5%. A fare da inevitabile cornice a tutto ciò, sia come conseguenza sia per la crescita di domanda di servizi, è il settore finanziario e assicurativo che cresce del +7,4%. Logica conseguenza dell'aumento della presenza di valuta e di investitori stranieri. Servizi finanziari indispensabili per sostenere proprio alcuni investimenti in particolare per il settore turistico che sono aiutati da particolari vantaggi fiscali.

Aiuti alle imprese

Lavorare a Santo Domingo e in tutta la Repubblica Dominicana vuol dire soprattutto investire, come abbiamo detto all'inizio dell'articolo. Anche perché sono molti gli accordi commerciali che il paese ha stipulato con molti altri paesi. In particolare il Cariform cioè quello sottoscritto fra 15 paesi dell'area caraibica e tra questi e la UE. Questo accordo, chiamato EPA prevede bilateralmente l'esportazione di moltissimi prodotti dominicani sui mercati europei. Tali accordi, oltre che sulle attività commerciali, del turismo e dei servizi, prevede anche il libero esercizio di professioni come:

  • consulenti professionali
  • medici
  • infermieri
  • avvocati

Tra gli aiuti alle imprese vi sono i ridotti tempi e costi per l'apertura del business, la semplificazione del sistema fiscale e alcuni vantaggi quali la possibilità di rimpatriare:

  • gli utili al netto delle tasse
  • del capitale investito
  • delle somme necessarie per pagare le royalties che derivano da contratti di trasferimento di servizi o tecnologia
  • .

Investire a Santo Domingo

Da quello che abbiamo detto fino a qui si capisce perché investire a Santo Domingo e nella Repubblica Dominicana sta diventando la scelta di molti grandi e piccoli investitori e imprenditori. Il momento per l'economia dominicana non è mai stato così favorevole. Del resto anche il governo si sta impegnando con i fatti per incentivare gli investimenti esteri. A fare da traino sono soprattutto il settore immobiliare e quello delle attività commerciali. Sull'onda di questo fermento è nata anche una società italiana che offre consulenza e assistenza, a 360°, proprio per investimenti di questo tipo. A differenza di molte altre società affini, la dominicanainvestimenti.it si differenzia per due elementi fondamentali:

  • è costituita da imprenditori che hanno a loro volta investito a Santo Domingo e conoscono molto bene la Repubblica Dominicana
  • controllano e filtrano le diverse proposte commerciali e immobiliari che hanno nel loro portfolio di offerte da proporre agli investitori
  • .

Si tratta di due elementi che garantiscono serietà e sicurezza in un ambiente in cui è importante avere partner affidabili. Soprattutto ora che la Repubblica Dominicana è sotto la luce dei riflettori degli investitori e si sta sempre più proponendo come location ideale per dare vita a diverse tipologie di business. Questa società offre una vasta gamma di servizi che la sta rendendo sempre più un punto di riferimento per gli investimenti in Repubblica Dominicana. Ed è un piccolo grande esempio di imprenditoria italiana di successo qui.



Santo Domingo

 

Scrivi il tuo annuncio di lavoro a Santo Domingo

Sezione annunci di lavoro

Annunci di lavoro gratis hanno la durata di 60 giorni, nel caso siate ancora interessati all'annuncio dove essere scritto di nuovo.


  • Gianfranco2020-05-01 00:00:00

    Chef di cucina con comprovata esperienza ventennale .conosco la Repubblica Dominicana e vorrei andare a viverci

Scrivi il tuo annuncio di lavoro

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Dove?

Testo Annuncio